Prestiti on line a confronto: come ottenere migliori proposte?

Prestiti on line a confronto con i compratori online

Oggi giorno richiedere un prestito online è un operazione alla portata di tutti. Avvalendosi di specifici portali di comparazione, disponibili gratuitamente sulla Rete, è possibile confrontare le offerte di prestito avanzate dalle principali banche e finanziarie italiane. Tra i comparatori online più quotati ricordiamo Prestiti Online, Facile.it, Segugio e 24 Ore Prestiti. Ma come si confronta un prestito? Quali i criteri da considerare?

Prestiti on line a confronto: come selezionare le proposte migliori?

Spread e Taeg sono fattori determinanti per la scelta di un prestito. Da loro dipende l’ammontare della rata e quindi la spesa che il richiedente deve sostenere mensilmente per far fronte al prestito contratto. Lo spread detta il tasso di interesse e di conseguenza l’ammontare della rata. Maggiore è lo spread, maggiore saranno il tasso di interesse e la rata.

Confronta gratis i migliori prestiti online

Più preventivi richiedi e maggiori possibilità avari di trovare il miglior finanziamento online. L'esito della fattibilità ti verrà dato in pochi minuti e l'erogazione in 48 ore, se confermerai il tutto.

Provare non costa nulla, infatti il preventivo per il calcolo della rata del finanziamento è GRATUITO e SENZA IMPEGNO.

>>> Preventivo gratis e senza impegno: calcola la tua rata <<<

Il Taeg (tasso annuale effettivo globale) invece serve per verificare il costo annuale del prestito, non solo in virtù del tasso di interesse, ma anche dei costi di gestione applicati dall’istituto di credito. In base al valore del Taeg è possibile capire immediatamente se il finanziamento proposto è conveniente o meno.

Richiedere un preventivo tramite un portale di comparazione è semplicissimo, basta compilare il form presente sul sito e inviare la richiesta di preventivo. In pochi minuti sarà possibile consultare direttamente online tutte le offerte di finanziamento che possono soddisfare i criteri immessi nella richiesta.

Prestiti on line a confronto