Finanziamenti per la Ristrutturazione Aziendale: Come ottenerli?

I finanziamenti sono delle operazioni con cui le aziende reperiscono capitali, sia ingenti che di modesta entità, essi si dividono in finanziamenti di capitale a fondo perduto e finanziamento di capitale con restituzione e interessi, detti anche a pagamento.

I primi sono quelli che si ottengono attraverso dei bandi emessi da enti e società a carattere pubblico, i più conosciuti sono quelli d’Invitalia e si ottengo svolgendo le operazioni richieste al bando pubblico. Il sito dove si trovano i bandi è il seguente : http://www.invitalia.it/site/new/home.html, ci sono sia finanziamenti per star up che per aziende già avviate. La prassi per ottenimento di solito è sempre la stessa, redigere un business-plan con cui si spiega come verranno utilizzati i fondi e perché si richiedono i fondi, un’ ultimo bilancio approvato e una relazione sulla gestione.

La fase di selezione prevede un primo step in cui vi è una scrematura delle domande, un secondo step in cui vi sarà un colloquio con i finanziatori e il terzo step in cui si ottiene il finanziamento. Di solito il prestito non è erogato mai in una sola trance ed è necessario fornire dei documenti di come sono stati spesi i fondi, per esempio per avviare una attività di franchising lavanderia.

Confronta gratis i migliori prestiti online

Più preventivi richiedi e maggiori possibilità avari di trovare il miglior finanziamento online. L'esito della fattibilità ti verrà dato in pochi minuti e l'erogazione in 48 ore, se confermerai il tutto.

Provare non costa nulla, infatti il preventivo per il calcolo della rata del finanziamento è GRATUITO e SENZA IMPEGNO.

>>> Preventivo gratis e senza impegno: calcola la tua rata <<<

Oltre i finanziamenti a fondo perduto vi sono i finanziamenti cosiddetti a pagamento, che prevedono garanzie, restituzione del capitale e tassi di interesse. Questi tipi di finanziamenti vengono emessi o da società finanziarie, banche o enti attraverso bandi. La prassi per ottenere questi finanziamenti è simile a quelli a fondo perduto, da uno a tre bilanci precedenti approvati, un bilancio provvisorio dell’esercizio in corso, vi è la possibilità di una richiesta di un business-plan e un colloquio.

Le aziende molto giovani hanno difficoltà ad ottenere i finanziamenti senza delle garanzie, come le ipoteche o delle firme di garanti. Mentre aziende già strutturate e con una storia alle spalle hanno più possibilità di ottenere dei prestiti. In caso di un finanziamento per una ristrutturazione aziendale il prestito deve essere di medio-lungo periodo in modo tale da dare il tempo all’azienda di avere un ritorno dell’investimento e pagare il proprio debito senza intaccare l’economia dell’azienda.

Per una ristrutturazione aziendale spesso si ricorre a mutui ipotecari che hanno una garanzia per la società che concede il finanziamento su di un bene immobile e tassi d’interesse più bassi rispetto ai finanziamenti a breve periodo o a sconti di fatture. Le banche anche se sono degli intermediari finanziari sono diversi dalle finanziarie vere e proprie, naturalmente la prima cosa da fare per ottenere un finanziamento è quello di speculare su più istituti paragonando le spese d’istruttoria, i tassi d’interesse e i plafond massimi di concessione. Per importi ingenti i tempi non sono brevi e possono volerci anche settimane per ottenere i finanziamenti.

Cancellazione Crif Banca d’Italia