Calcolo Finanziamento: Come calcolare la rata online?

Il finanziamento costituisce la strada migliore per molte persone di realizzare i propri sogni. L’acquisto della prima casa, la ristrutturazione di un immobile, l’automobile da comprare, il matrimonio di un figlio sono alcune delle ragioni per cui si presenta l’istanza per avere un prestito, ma in ogni caso la domanda comune è: quanto costerà la rata? In effetti non è difficile effettuare il calcolo finanziamento, ma bisogna ricavare tutti i dati e conoscere le formule, perché altrimenti non si riesce a raggiungere la somma precisa e non è neppure possibile valutare la convenienza del finanziamento.

Online esistono molti siti con strumenti appositamente creati per fare i conti. Digitando pochi parametri e cliccando un tasto, si ottiene la cifra. Effettuare il calcolo della rata sul web è veloce, ma cosa serve? Una volta che ci si trova di fronte alla pagina internet, si deve sapere come recuperare le informazioni richieste.

La rata prevista del finanziamento si ottiene in genere da tre dati, sempre tutti obbligatori, proprio perché sono fondamentali per ottenere il risultato corretto. Servono l’importo totale del mutuo, la durata complessiva e il tasso a regime. Il tasso di interesse viene fatto scegliere tra quelli disponibili sul mercato oppure lo si può semplicemente ricavare dal contratto che si richiede alla banca o alla finanziaria prima di decidere.

Confronta gratis i migliori prestiti online

Più preventivi richiedi e maggiori possibilità avari di trovare il miglior finanziamento online. L'esito della fattibilità ti verrà dato in pochi minuti e l'erogazione in 48 ore, se confermerai il tutto.

Provare non costa nulla, infatti il preventivo per il calcolo della rata del finanziamento è GRATUITO e SENZA IMPEGNO.

>>> Preventivo gratis e senza impegno: calcola la tua rata <<<

I parametri che contribuiscono alla determinazione del tasso ci sono lo spread, l’Euribor a 1, a 3 o a 6 mesi (con tasso variabile) o l’IRS per il tasso fisso. Con queste informazioni il contraente può calcolare la rata online con estrema precisione così saprà quanto pagare ogni mese, preparandosi ad affrontare la spesa, accantonando l’importo necessario, senza avere sorprese.

Ogni tool proposta dal web ha le sue peculiarità, pensate per velocizzare e facilitare il calcolo, ma vanno sempre inseriti nei form gli stessi dati. La simulazione può essere fatta in relazione a una proposta concreta ricevuta da un istituto di credito oppure prima di rivolgersi alla banca. Infatti le condizioni generali vengono spesso pubblicizzate sulle pagine web dei diversi enti, così da consentire al cliente di farsi un’idea dei costi e degli importi finanziabili.

Con lo strumento di calcolo della rata online si possono così mettere a confronto le offerte di mercato e sapere quanto si deve restituire complessivamente all’istituto di credito e la somma da corrispondere come rata. Questi elementi sono fondamentali per verificare quale sia il prodotto finanziario migliore per ottenere il mutuo non troppo pesante da ripagare, ma abbastanza cospicuo per coprire interamente le spese da sostenere.

Invitalia finanziamenti a fondo perduto