Finanziamenti agevolati giovani: Selfiemployment

Finanziamenti agevolati giovani imprese

È stato battezzato come Selfiemployment il nuovo fondo Garanzia giovani destinato a tutti i giovani under 30  iscritti al Fondo Garanzia, finanziamento a tasso zero destinato ai giovani che aspirano a diventare futuri imprenditori.

Una nuova opportunità offerta a tutti i giovani under 30 che risultano iscritti al Fondo Garanzia Giovani, da gennaio sarà operativo il fondo rotativo nazionale per finanziamenti a tasso zero destinati alle imprese dei più giovani.

Presentata solo qualche mese fa l’iniziativa è stata promossa dal Ministero del Lavoro e Invitalia che si occuperà della gestione materiale del prestito a tasso zero per i giovani under 30.

Finanziamenti imprese giovanili agevolati: quali requisiti?

Il fondo rotativo a Garanzia giovani istituito per promuovere l’auto imprenditorialità  prevedere importi destinati a tutti i giovani che hanno voglia di mettersi in gioco nel mondo dell’imprenditoria giovanile, finanziamenti a tasso zero che permettono di realizzare il progetto dei sogni.

Per poter beneficiare dei finanziamenti agevolati giovani under 30 sarà indispensabile alla presentazione della domanda di partecipazione non aver compiuto un’età superiore ai 30 anni, inoltre sarà indispensabile che il giovane sia iscritto al programma Garanzia giovani precedente.

Confronta gratis i migliori prestiti online

Più preventivi richiedi e maggiori possibilità avari di trovare il miglior finanziamento online. L'esito della fattibilità ti verrà dato in pochi minuti e l'erogazione in 48 ore, se confermerai il tutto.

Provare non costa nulla, infatti il preventivo per il calcolo della rata del finanziamento è GRATUITO e SENZA IMPEGNO.

>>> Preventivo gratis e senza impegno: calcola la tua rata <<<

Il fondo garanzia giovani under 30 gestito da Invitalia potrebbe essere esteso anche nei prossimi anni ma potrebbe essere rivolto in futuro anche ad un target di giovani più ampio rispetto al programma presentato per questo anno.

Finanziamento per giovani imprenditori agevolati: come funziona?

I finanziamenti agevolati giovani sono destinati agli under 30, fondi a garanzia giovani che prevedono finanziamenti di importo variabile per un ammontare che varia da 5.000 a 50.000 euro, tutti i finanziamenti godono di vantaggiose agevolazioni fiscali in quanto sono esclusivamente a tasso zero, inoltre possono essere richiesti senza  la presenza di alcuna garanzia personale.

L’auto imprenditorialità così come l’auto impiego con questi progetti messi a punto per i giovani che vogliono mettersi in gioco, sono fortemente sostenuti da un fondo pari a 124 milioni di euro, denaro che è stato conferito dal Ministero del Lavoro e da diverse regioni d’Italia, come il Veneto, l’Emilia Romagna, Lazio, Molise, Basilicata, Calabria e Sicilia.

I finanziamenti agevolati giovani rappresentano uno strumento fondamentale per i piani proposti da Garanzia giovani, tutti i finanziamenti agevolati giovani mirano a completare il processo di assistenza all’avvio delle imprese  o start up che soprattutto nelle fasi iniziali viene attivato dalle regioni.

La data ufficiale di apertura del bando di partecipazione è ancora incerta ma si aggira intorno a metà di gennaio 2016, Invitalia e il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali provvederanno a rendere reperibili tutti gli strumenti attuativi del provvedimento, informazioni che si potranno reperire direttamente dai siti istituzionali.

Attraverso la richiesta dei finanziamenti agevolati tutti i giovani under 30 potranno ricevere il supporto utile anche durante l’istruttoria dei business plan, fino all’erogazione del credito nonché la sua gestione monitoraggio della misura.

Finanziamenti agevolati giovani